Home - Ricorrenza Gaetano Arf , 13 settembre 2007

M13 settembre 2007
politico, giornalista e storico italiano
Modifica
Gaetano Arfé (Somma Vesuviana, 12 novembre 1925 – Napoli, 13 settembre 2007) è stato un politico, giornalista e storico italiano.
Nel 1942, subito dopo la licenza liceale, entra a far parte di "Italia Libera", un gruppo clandestino di ispirazione azionista e viene presentato a Benedetto Croce da Ettore Ceccoli, editore e libraio ex comunista e amico del padre. All'università conosce Giorgio Napolitano e prende a frequentare giovani antifascisti. La polizia però lo tiene d'occhio e i genitori lo mandano da uno zio a Sondrio. Giunto nella città lombarda ai primi del 1943, collabora con alcuni azionisti che aiutano prigionieri di guerra, perseguitati politici ed ebrei a varcare il confine svizzero. Arrestato e tornato libero dopo alcune settimane, svolge attività di collegamento tra il CLN di Sondrio e Milano e i partigiani della Valtellina ai quali si unisce nel 1944 militando in una formazione di Giustizia e Libertà fino alla liberazione.
Tratto da Wikipedia

Biografia

Modifica

Foto/Video

Inserisci Foto/Video Close

I contenuti inseriti, prima di essere pubblicati, verranno sottoposti ad una fase di moderazione che ne verificherà l’idoneità.

Plus grey
Trascina qui la foto o il video oppure clicca per selezionarla.
Clicca per selezionare la foto o il video.
Inviando la richiesta l'utente dichiara di aver letto e accettato le condizioni d'uso e l'Informativa sulla Privacy