• Home
  •  > Notizie
  •  > Muore dopo la caduta dalle scale

Muore dopo la caduta dalle scale

Celenza sul Trigno: l’85enne colta da malore in casa è deceduta in ospedale

CELENZA SUL TRIGNO. Saranno celebrati questa mattina, nella chiesa di Santa Maria Assunta, i funerali di Santina Antenucci, 85 anni, l’anziana morta ieri mattina alle 5 dopo una brutta caduta dalle scale. L’incidente domestico si era verificato martedì sera alle 19. La pensionata è stata trasportata d’urgenza in ospedale dal 118. I soccorsi immediati non sono bastati a salvare la vita dell’anziana. All’inizio si pensava che la nonnina fosse inciampata. Gli accertamenti fatti dai medici del San Pio hanno, invece, diagnosticato all’origine della caduta problemi cardiaci che hanno causato anche problemi cerebrali. Gli stessi che a distanza di dieci ore dal ricovero hanno provocato la morte della pensionata. Santina Antenucci era la mamma del segretario della Cgil, Lamberto Vespasiano. La sua morte ha provocato profondo cordoglio in paese e nel Vastese. «È stata una grande donna e un’ottima madre. Una persona a cui volevamo tutti bene», conferma il sindaco del paese, Walter Di Laudo. La salma dell’anziana signora è stata riportata ieri nel piccolo comune del Vastese. Per tutto il giorno parenti e amici hanno reso omaggio al feretro. Questa mattina sono in programma i funerali, ai quali saranno presenti diversi rappresentanti sindacali. Subito dopo il feretro sarà accompagnato in corteo al cimitero. (p.c.)

Pubblicato su Il Centro