Chiese in Provincia di Aquila - città di : Cappella dei Caduti

Cappella dei Caduti
Sacrario dei Caduti

AQUILA
P.zza S. Lucia - Magliano Dè Marsi (AQ)
Culto: Cattolico
Diocesi: Avezzano
Tipologia: chiesa
La Cappella dei Caduti è una chiesa inaugurata nel 1932 a memoria dei caduti della prima guerra mondiale. La facciata è tripartita e suddivisa orizzontalmente in due zone da una piccola cornice. L'area centrale è lievemente aggettante e più alta, a terminazione orizzontale, in essa si aprono in asse: il portale monumentale a tutto sesto che interrompe la cornice orizzontale, una finestra con un profilo semicircolare superiore e una nicchia quadrata; le ali laterali, inclinate, sono decorate... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La Cappella dei Caduti è una chiesa inaugurata nel 1932 a memoria dei caduti della prima guerra mondiale. La facciata è tripartita e suddivisa orizzontalmente in due zone da una piccola cornice. L'area centrale è lievemente aggettante e più alta, a terminazione orizzontale, in essa si aprono in asse: il portale monumentale a tutto sesto che interrompe la cornice orizzontale, una finestra con un profilo semicircolare superiore e una nicchia quadrata; le ali laterali, inclinate, sono decorate nella cornice da un motivo ad archetti ciechi. La pianta è longitudinale, suddivisa in quattro campate, a terminazione absidale, il soffitto piano. Gli interni sono stati decorati dal pittore maglianese Oreste Amiconi.

Pianta

Aula unica con abside semicircolare voltato a catino, sagrestia sul retro.

Struttura

In cemento e laterizio.

Coperture

A tetto a falda inclinata, con rivestimento in coppi.

Scale

Il presbiterio è rialzato e raccordato da due gradini

Elementi decorativi

Affreschi, balaustra in marmo.

Pavimenti

In marmo bianco, sul presbiterio a motivi bianco e nero.

XX - 1932 (costruzione chiesa)

In memoria dei caduti Magliano è stato innalzato un Tempio Votivo, inaugurato con cerimonia solenne il 20 ottobre 1932;

2009 - 2014 (ristrutturazione chiesa)

A seguito dei danni provocati dal terremoto dell’Aquila dell’aprile 2009 sono stati eseguiti, a cura della Direzione Regionale per i Beni Paesaggistici e Culturali, i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza, consistenti nel consolidamento delle murature, di alcune capriate lignee e nell' inserimento di presidi antisismici. In data 04/11/2014 è stato riaperto al pubblico ed al culto il monumento dedicato ai Caduti.

Cimiteri a AQUILA

Via Sandro Pertini Avezzano (Aq)

Via Provinciale Frentana Sulmona (Aq)

Strada Statale Tiburtina Valeria Raiano (Aq)

Onoranze funebri a AQUILA

Via Don Minzoni 14 Avezzano

Nucleo Industriale 67062 Aquila

S.S. 80 Km 2,800 Localita' Pettino 67100 L'aquila