Chiese in Provincia di Aquila - città di Pescasseroli: Chiesa della Madonna del Carmine

Chiesa della Madonna del Carmine

AQUILA / PESCASSEROLI
Largo del Carmine - Pescasseroli (AQ)
Culto: Cattolico
Diocesi: Avezzano
Tipologia: chiesa
La chiesa della Madonna del Carmine, risalente al 1700, è sita all'interno del centro abitato di Pescasseroli. La facciata austera a capanna è caratterizzata da due paraste in pietra negli angoli e dalla scalinata d’accesso a segnarne l’immagine di un tempio. Il sistema delle bucature è costituito da una finestra semicircolare in asse centrale al di sopra del portale in pietra valorizzato da due lesene e sovrastante timpano spezzato, e da due piccole finestre ellettiche speculari.L’interno a... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa della Madonna del Carmine, risalente al 1700, è sita all'interno del centro abitato di Pescasseroli. La facciata austera a capanna è caratterizzata da due paraste in pietra negli angoli e dalla scalinata d’accesso a segnarne l’immagine di un tempio. Il sistema delle bucature è costituito da una finestra semicircolare in asse centrale al di sopra del portale in pietra valorizzato da due lesene e sovrastante timpano spezzato, e da due piccole finestre ellettiche speculari.L’interno a navata unica è caratterizzato dallo stucco bianco, che esalta poi gli stucchi e le decorazioni dei quattro altari, su tutti quello dedicato alla Vergine del Carmelo con la statua di scuola pugliese. Una cantoria si affaccia sulla navata occupando lo spazio che sovrasta il portale d'ingresso. Nei giorni della Festa della Madonna del Carmelo la statua viene portata in processione, a spalla, dalla Confraternita per le strade del paese, dove viene ricoperta di petali di rose, lanciati dai fedeli dai balconi, fino alla Chiesa di San Pietro e San Paolo, dove viene esposta per tutto il giorno, per poi tornare nella Chiesa del Carmine.Oggi vi si svolge funzione religiosa solo nell’occasione della Festa della Madonna del Carmelo.

Pianta

Pianta rettangolare ad andamento longitudinale disegna una nave unica coperta volta a botte lunettata.

Struttura

Muratura portante in pietrame sulla quale poggia il tetto ligneo.

Coperture

Tetto a due falde rivestito in coppi nella navata. Copertura polignale rivestita con pannelli nel campanile.

Pavimenti

Piastrelle quadrate in cotto con lastre di marmo.

Campanile

Torre campanaria a pianta semicircolare ubicata nella parte retrostante sinistra della chiesa. Cella campanaria con quattro monofore e copertura poligonale.

1700 - 1700 (costruzione intero bene)

La Chiesa del Carmine, o del Carmelo, sorse nel 1700 come Cappella della famiglia Gentile grazie a don Palmino Gentile di Pescasseroli il quale, morente, lascia come crede universale la chiesa sotto il titolo della Madonna del Carmine, iniziata da lui stesso, con l'obbligo di finirla e di affidare a quattro sacerdoti la cura delle quattro cappellanie, nominati dalla sorella e poi dai discendeni

1896 - 1896 (restauro intero bene)

Abbandonata a metà dell’800 fu recuperata al suo splendore nel 1896. Oggi vi si svolge funzione religiosa solo nell’occasione della Festa della Madonna del Carmelo.

1915 - XX (ristrutturazione intero bene)

In seguito ai dannni provocati dal sisma del 1915 la chiesa ha subito lavori di consolidamento statico con l'inserimento di presidi antisismici.

1984 - 1984 (ristrutturazione intero bene)

Sono stati eseguiti lavori di consolidamento per riparare i danni provocati dal sisma del 1984.

2013 - 2013 (rifacimento tetto)

Rifacimento del manto di copertura in coppi.

Cimiteri a AQUILA

Strada Del Cimitero Oricola (Aq)

Strada Statale Tiburtina Valeria Raiano (Aq)

Via Sandro Pertini Avezzano (Aq)

Onoranze funebri a AQUILA

Via Valle Cicala 6 Pescasseroli

Via Del Municipio 1 Montereale

Via San Marco 124 Pacentro