Chiese in Provincia di Teramo - città di : Chiesa del Crocifisso

Chiesa del Crocifisso

TERAMO
Atri (TE)
Culto: Cattolico
Diocesi: Teramo - Atri
Tipologia: chiesa
La chiesa è stata riedificata nel 1933, come attesta una lapide ivi presente. Il fronte principale, con finitura di intonaco color bianco, è caratterizzato da un impianto simmetrico. L'attacco al cielo segue il profilo di un tetto a salienti, con falde inclinate e sfalsate; nel punto superiore di giunzione delle falde figura una croce. L'attacco al suolo è caratterizzato da un basamento in cemento che livella il prospetto principale rispetto al piano della strada. Il portale centrale presenta... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La chiesa è stata riedificata nel 1933, come attesta una lapide ivi presente. Il fronte principale, con finitura di intonaco color bianco, è caratterizzato da un impianto simmetrico. L'attacco al cielo segue il profilo di un tetto a salienti, con falde inclinate e sfalsate; nel punto superiore di giunzione delle falde figura una croce. L'attacco al suolo è caratterizzato da un basamento in cemento che livella il prospetto principale rispetto al piano della strada. Il portale centrale presenta una cornice di riquadratura in pietra composta da colonne a superficie liscia con piedistallo circolare poggiante su base a sezione quadrata; i capitelli mostrano fogliame e volute; l'architrave, anch'esso in pietra, si mostra modanato. Ai lati del portale si aprono due bucature centinate. Lo spazio interno è un volume unico ad andamento longitudinale e forma rettangolare, coperto da soffitto piano. La quota dell'aula è ribassata rispetto al piano esterno. Le pareti laterali mostrano un'alta zoccolatura in finto marmo e, sul lato sinistro, finestre di forma rettangolare con vetrate policrome.

Pianta

la pianta rettangolare ad andamento longitudinale disegna una nave unica, caratterizzata dalla presenza di due pilastri laterali in prossimità dell'ingresso.

Coperture

la navata unica è coperta da un soffitto piano intonacato. All'esterno, manto di copertura in coppi.

Pavimenti e pavimentazioni

pavimentazione in moduli quadrati in marmo grigio, orditi secondo un motivo bicromo a scacchiera diagonale.

Scale

due gradini in corrispondenza del portale consentono l'accesso al piano della chiesa, a quota ribassata rispetto all'esterno.

Impianto strutturale

l'edificio è in muratura portante. Il soffitto è piano; l'esterno, a due acque, presenta manto di copertura in coppi.

Elementi decorativi

all'esterno figura portale con cornice in pietra composta da colonne a superficie liscia con piedistallo circolare poggiante su base a sezione quadrata; i capitelli mostrano fogliame e volute; l'architrave, anch'esso in pietra, si mostra modanato. All'interno l'apparato decorativo è rappresentato dalle vetrate policrome a soggetti sacri e dall'altare in pietra caratterizzato da colonne laterali a superficie liscia e da timpano modanato e aggettante.

1933 - 1933 (rifacimento intero bene)

la chiesa in stato decadente venne riedificata nel 1933. I lavori furono finanziati da Francesco Angelozzi emigrante.

Mappa

Cimiteri a TERAMO

Via Ascanio Fioravante Montorio Al Vomano (Te)

Via Per Teramo Ancarano (Te)

Strada Statale 16 Martinsicuro (Te)

Onoranze funebri a TERAMO

Via S. Gabriele 102 Isola Del Gran Sasso D'italia

Via Mirabili 14 64017 Teramo

Via Nuova Frontiera 2 64020 Teramo