Chiese in Provincia di Teramo - città di : Chiesa di Santa Maria Maddalena

Chiesa di Santa Maria Maddalena
S. Maria Maddalena

TERAMO
Figliola, Crognaleto (TE)
Culto: Cattolico
Diocesi: Teramo - Atri
Tipologia: chiesa
La frazione di Figliola presenta una struttura edilizia moderna, con alcune sopravvivenze più antiche. La chiesa di Santa Maria Maddalena di origine seicentesca, è stata ristrutturata di recente. La facciata principale intonacata, risulta simmetrica, iscrivibile in un rettangolo con lato maggiore a costituirne la terra. L'accesso è costituito da semplice apertura rettangolare ottenuta tramite elementi lapidei in sistema trilitico; ai lati due bucature simmetriche di forma rettangolare... Leggi tutto
Fonte: BeWeB - Beni Ecclesiastici in Web

Dettagli

La frazione di Figliola presenta una struttura edilizia moderna, con alcune sopravvivenze più antiche. La chiesa di Santa Maria Maddalena di origine seicentesca, è stata ristrutturata di recente. La facciata principale intonacata, risulta simmetrica, iscrivibile in un rettangolo con lato maggiore a costituirne la terra. L'accesso è costituito da semplice apertura rettangolare ottenuta tramite elementi lapidei in sistema trilitico; ai lati due bucature simmetriche di forma rettangolare riquadrate da parallelepipedi lapidei. Attacco al cielo a seguire l'inclinazione delle falde piegate a capanna. Tra il vertice di falda ed il portale gravita una piccola apertura riquadrata dallo stesso sistema del portale e delle finestre. In complanarità di facciata emerge, al di sopra delle falde, la vela campanaria: un sistema di tre pilastri raccordati alla base da un tamponamento orlato di tegole a formare un doppio fornice con campane asimmetriche per dimensione. Copertura cementizia a due acque con tegole. L’attacco a terra è lineare. Lo spazio interno è ad aula unica ad andamento longitudinale; l’altare opposto all'ingresso. Soffitto intonacato che segue le inclinazioni delle falde di copertura. Due travi intonacate, tiranti di capriate affogate nell'intradosso di copertura, scandiscono lo spazio in tre porzioni, una di queste a segnare lo spazio presbiteriale rialzato di un gradino rispetto al piano di calpestio dell'aula.

Pianta

schema planimetrico ad andamento longitudinale e forma rettangolare. Accesso sul lato minore dell’aula a cui si contrappone l’altare posto allo stesso livello di calpestio dell'aula. Immediatamente alle spalle dell’altare lo spazio presbiteriale in rialzo di un gradino.

Coperture

la costruzione si copre con due falde con elementi di capriata e solai inclinati. Manto di copertura in laterizio.

Scale

un'alzata in corrispondenza dell'ingresso e del presbiterio. Gradinata esterna per raggiungere l'area dell'ingresso in sovralzo rispetto alla quota stradale contenuta da muri in pietra.

Impianto strutturale

l’impianto strutturale è in muratura portante. La copertura è in cemento armato su strutture di capriate di stessa materia.

Pavimenti e pavimentazioni

la pavimentazione dell’aula è in cotto con piastrelle di forma rettangolare posate a giunti sfalzati con orientamento parallelo al lato minore.

1664 - XX (restauro intero bene)

l'antica chiesa di Santa Maria Maddalena, diruta, è stata restaurata sul finire del secolo XX. Sull'architrave è stato rimesso in opera un concio recante la data 1664, di probabile provenienza dalla costruzione originaria.

Mappa

Cimiteri a TERAMO

Strada Comunale Certosa Nereto (Te)

Strada Statale 16 Martinsicuro (Te)

Via Atri Stazione Pineto (Te)

Onoranze funebri a TERAMO

Via Puccini 50/A Sant'egidio Alla Vibrata

Via Turati, 14/16 64028 Silvi